Esperienze e degustazioni tra gli ulivi del Garda

esperienze bucoliche tra gli ulivi

Il Frantoio Manestrini si è unito al Movimento Turismo dell’Olio Lombardia, consorzio che ha recentemente ottenuto un finanziamento dalla Regione Lombardia per promuovere la cultura dell’olio EVO (extra vergine di oliva) con l’obiettivo di far conoscere i benefici di questo alimento sano e genuino attraverso esperienze di olioturismo.

Anche il Lago di Garda è un territorio che si può scoprire attraverso l’olio extra vergine di oliva. Dalla raccolta delle olive alle visite guidate in frantoio, passando per le degustazioni, i corsi di assaggio e di cucina, i laboratori didattici per famiglie e bambini, le cene a tema, i massaggi all’olio, le camminate tra gli ulivi, le merende nelle olivete, le rappresentazioni teatrali e i concerti musicali all’ombra degli ulivi secolari. Una proposta di esperienze suggestive e all’avanguardia che hanno come protagonista l’extra vergine di oliva: è questo l’obiettivo del Movimento Turismo dell’Olio Lombardia.

Il Frantoio Manestrini, guidato da Nicoletta Manestrini, da anni apre le porte al pubblico per raccontare l’olio EVO e tutto ciò che ci gravita attorno. Durante la visita si può passeggiare tra gli ulivi secolari del Garda, visitare il Frantoio immersi nei colori e profumi tipici della splendida Valténesi. Passo dopo passo gli ospiti scoprono i segreti della tradizionale raccolta e dei processi che portano alla nascita dell’olio extravergine d’oliva gardesano. Alla fine del percorso c’è la possibilità di degustare le varietà di olio extra vergine d’oliva prodotte dal Frantoio Manestrini.

Oltre alla degustazione guidata dell’olio extra vergine di oliva, si può prenotare un picnic nell’uliveto (packed lunch con cuscini e coperte), un aperitivo tra gli ulivi con gli amici, organizzare eventi come l’addio al nubilato e celibato, feste di compleanno o festa di laurea, oppure fare la proposta di matrimonio sotto l’ulivo dell’amore del nostro frantoio.

La storia del Frantoio Manestrini, ricordiamolo, risale al 1880, quando la famiglia acquisì un antico casale padronale, sorto sulle rovine di un convento Francescano del 1300. I primi ulivi sono stati piantati quasi 150 e da allora, Egidio Manestrini, segue con passione e dedizione l’uliveto e la produzione di olio. Dal 2019 Egidio Manestrini ha passato la guida dell’azienda alla figlia Nicoletta Manestrini, assaggiatrice professionista.  Nicoletta, forte della grande esperienza maturata presso l’attività di famiglia e sul territorio, è un’imprenditrice coraggiosa e vivace, che lavora duramente ogni giorno per continuare a far crescere il suo Frantoio.

Prenota ora un’esperienza indimenticabile nel nostro frantoio, ti aspettiamo!

📞 Chiamaci al numero 0365502231 o scrivici su WhatsApp allo 3345098658!

SUBSCRIBE NOW

SUBSCRIBE TO THE NEWSLETTER TO STAY UPDATED ON NEWS FROM FRANTOIO MANESTRINI

I consent to subscribe to the Mailing List for sending commercial communications according to our Privacy Policy

×